Un voto utile per Ariano? Un rappresentante di maggioranza ed uno di opposizione in consiglio Regionale

Da più parti sta venendo l’appello agli elettori per il voto utile in Campania. Votare i partiti principali ed eliminare cosi dalla scena politica i partiti minori di entrambi gli schieramenti.  Sono d’accordo con questa tendenza perchè credo nella semplificazione del quadro politico e nella coesione interna dei due schieramenti.

Penso che ad Ariano ci siano le possibilità per due consiglieri in Regione.

Penso che il problema della rappresentanza locale oggi riguardi più il centro sinistra arianese che il centro destra.

Se qualcosa può essere utile per Ariano e l’arianese, oltre il voto utile, è la valorizzazione delle risorse migliori del territorio. Che non sono quelle blasonate e partorite per diritto dinastico divino, ma sono quelle che vengono dalla gavetta.

Ho sempre apprezzato Gino Cusano e Giovanni La Vita ed ogni volta per me è un dilemma per chi scegliere. Due cari amici, due persone per bene che stimo, due persone che si sono fatte da sole….

Altro che maghi ed apprendisti stregoni…..

Ma veramente quelli del PD arianese devono votare D’Amelio, Vanna MArchi e Donato Pennetta?

Davvero i voti anche in maniera nascosta non possono andare a Giovanni La Vita?

Solo perchè non è del PD? Meglio i voti a dei non arianesi che lavorano poi per mettere le discariche nell’arianese che per chi le discariche le ha combattute? Meglio votare un’altairpina del formicoso che un valido esponente della nostra società civile e politica? Mi rivolgo a Gaetano Bevere, Antonio Ninfadoro e agli amici come Fabrizio Procopio.

Dimenticate per un attimo di essere dei militanti e ricordatevi di essere degli arianesi di sinistra.

I voti arianesi non devono andare fuori Ariano, anche perchè i voti non arianesi ad Ariano non vengono.

Bisogna dare un grande sostegno a Giovanni La Vita, bisogna che sia lui colui il quale possa rappresentare la minoranza in consiglio per le nostre zone.

Conoscendo la sua serietà, il suo rigore, il suo impegno penso possa fare soltanto del bene.

Certo la necessità di agire in una compagine più ampia e più articolata e strutturata si pone per Giovanni La Vita.

Spero che anche lui voglia rendersi conto che la possibilità di poter rappresentare Ariano passa necessariamente su una crescita più ampia rispetto a quella che può avere stando dove sta adesso.

Advertisements

Tags: , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: