A futura imperitura memoria

Domenica una bambina di 7 anni accompagnata dal nonno disse:” Nonno lasciami che adesso vado da quei poliziotti e gli faccio vedere io!”

A che livello di esasperazione siamo arrivati! Sicuro questa bimba da adulta mai penserà di sposare uno sbirro! Meno male! Ammirate gente, Ammirate lo scempio di Pustarza!

vergognati politica!

Un grosso a Luciano Capone, splendido ragazzo della classe di ferro 1985.  Il coraggio è il presupposto per la libertà, e la gioventù della spirito la condizione per ogni affrancamento da qualsiasi forma di servaggio.

Advertisements

Tags: , , , , , ,

9 Responses to “A futura imperitura memoria”

  1. giovanni orsogna Says:

    Caro Antonio,
    sono contento e particolarmente grato per il tuo iumpegno nella diuturna documentazione a difesa del territorio Irpino.
    continua così, ti stiamo vicini e concordiamo con le tue coraggiose proposte.
    giovanni

  2. catarsizzarsi Says:

    3 parole… che schifo!!!

  3. catarsizzarsi Says:

    oops ho sbagliato 2 parole non 3. sorry

  4. Antonio Romano Says:

    ho segnalato le foto al Corriere della Sera, al Foglio di Ferrara, a Pino Scaccia del tg1, a tutti i giornali locali campani ( potevo evitarli?), a 500 persone miei contatti diretti. Il mio amico Dimitri Grassi mi chiede sempre a cosa serva tutto questo mio impegno. Spero serva ad invertire le coscienze, ad invitarle a non dormire e ad essere sensibili. Ogni popolo ha il governo che si merita?
    Certamente ma ogni popolo può cambiare. Certo non c’è da fare la fine dei fratelli Bandiera. Meno male che c’è Internet e che ci fa sentire meno soli.
    sto aspettando che i nuovi parlamentari trovino posto fra Camera e Senato. Partirà il mio spam anche per loro. Qualcuno in realtà risponde come qualcuno di Italia dei Valori. Poi vi manderò la mailing list dei senatori e dei deputati, cosi cercheremo di documentare anche loro. Di più NINZò direbbe Martufello!
    a presto
    PS: Giovanni, puoi prendere le foto e scrivere qualcosa sul giornale della nostra diocesi.

  5. Floriano Says:

    Caro Antonio,
    nel 1998 il parlamento fotografava la situazione rifiuti della provincia di avellino in questo modo:
    pag. 12 http://www.camera.it/_dati/leg13/lavori/doc/xxiii/012/pdf001.pdf

    In quel periodo le proteste della sola contrada di Difesa Grande iniziavano a coinvolgere l’intera città che quotidianamente vedeva i propri quartieri violentati dai Tir maleodoranti dell’immondizia. Allora ancora non si parlava di Formigoso e di Savignano Irpino. Il peso dei rifiuti della Provincia di Avellino e forse di gran parte della Regione gravava sulle spalle dei cittadini Arianesi e di Difesa Grande. Intanto nel 2002, dopo varie proteste e chiusure provvisorie, in parlamento accadeva questo:
    http://www.senato.it/rc/interrogazioni/discarica_ariano.htm

    Iniziava così l’Afghnistan del territorio arianese

  6. Floriano Says:

    Errata Corrige
    nell’iterogazione del Sen. Sodano si parla di soli rifiuti della Provincia di Avellino mai di rifiuti provenienti da altre parti della Regione Campania.

  7. Antonio Romano Says:

    ecco tutta la documentazione relativa a Savignano!
    http://www.cgrcampania.it/sia/18-sia/92-savignano-irpino.html
    mitico De Gennaro!

  8. Floriano Says:

    Caro Antonio, la documentazione che hai postato dimostra una sola cosa, la discarica di pustarza è una seconda mega discarica arianese, non so sei hai letto il favoloso piano viabilità per raggiungere la discarica. La merda da tutta la provincia e da tutta la regione arriverà a grottaminarda, attraverserà i martiri e per evitare l’attraversamento di savignano si dirigerà per il tesoro, e di nuovo a difesa grande. Il problema rifiuti ricadrà di nuovo sulla popolazione arianese.
    Più di quindici anni di lotte e sofferenze non sono serviti a niente, l’imputato ed impunito De Gennaro, si è semplicemente limitato a trovare un altro buco replicando le favolose e geniali imprese degli altri Commissari Straordinari.
    In quindici anni non si è fatto altro che trovare buchi e fomentare la convinzione che il problema rifiuti si risolve solo con i termovalorizzatori.
    Questa è una mega balla, 180.000 T di merda sono un’inerzia, potrebbero essere facilmente smaltiti con la differenziata spinta ed un sistema industriale di riciclaggio.
    Credo che l’emergenza serva solo per la costruzione dei termovalorizzatori.

  9. friend Says:

    alla fine la scaricano tutta dove gli pare.
    appena arriva il caldo e scappa la prima voce (falsa) ke a napoli é stato riscontrato un caso di tifo. KI SI METTE A FERMARE I CAMION? CON QUALE CORAGGIO? CON QUALE DIRITTO? tutta Italia ci sarà CONTRO.

    é solo questione di tempo. non servirà manco la celere, basteranno i … titoli dei giornali.

    ALLORA TANTO VALE FARCI SOLDI SOPRA e con quei soldi PAGARE UNA FUTURA BONIFICA.

    TANTO VALE EVITARE DI SACRIFICARE PUSTARZA e altre zone intatte.

    DIFESA é già DISTRUTTA. La sua immagine attuale é il QUARTO COLLE.

    perké non farne un quinto … ma d’oro stavolta.

    I napoletani INQUINANO?

    BENISSIMO. KE PAGHINO DUNQUE!!

    1000EUR/tonnellata, se la pagano con un amumento d’ICI … é una proposta seria.

    ARIANO RICEVE ONORE, ONERI e 2MILIARDI DI EURO versati in anticipo dalla BAnca d’ITALIA per lo stoccaggio di 2MILIONI DI TONNELLATE DI …

    Condizioni.
    Una rapresentanza cittadina vigilerà su tutto il processo di raccolta. ACCETTIAMO SOLO MONNEZZA … niente barili made in seveso …

    LA MONNEZZA PUZZA MA NON UCCIDE!

    sono i rifuiti abusivi ke fanno venire il cancro e peggio

    Il patto potrebbe esser questo. CI PAGATE SUBITO, vi prendiamo la monnezza MA CONTROLLIAMO NOI TUTTA LA FILIERA CON UNA NOSTRA COMMISSIONE. POI DOPO 3 anni, vi riprendete sto skifo e lo BRUCIATE ad AVERSA con il resto. A seguito di cio si cede una parte dei 2MILIARDI ke giokerebbero il ruolo di caparra.

    Con il restante dei soldi ci si fianzia UNA VERA CAMPAGNA DI BONIFICA di DIfesa … cosa credete ke facciano oggi?? buttano un po di terra e ci piantano due … KAGGE sPINE. Secondo voi questa é bonifica? la vera bonifica é SCAVARE SCAVARE … si arriva fino al suole e si controllano BENE se ci sono CREPE. Si abbassa l’altezza per ridurre la pressione sulla base, si riprende la monnezza e la si manda ad AVERSA … BRUCIA LO STESSO anke se STAGIONATA.

    Piu in generale, invece di menare cavolate sul biogem ke in ITALIA non sanno manco cosa voglia dire bioings figurarsi a … CAMPOREALE

    sarebbe più PRODUTTIVO cercare tali finaziamenti per LANCIARE UNA VERA FILIERA INDUSTRIALE. perké no, anke su aziende e centri di ricerca ke si occupino del trattamento dei rifiuti, riciclaggio, imballaggi intelligenti … appunto … intelligenti … ke te lo dico a fare.

    to summarize. se c’é controllo su COSA si butta, NON SUCCEDE NULLA di irreparabile, solo puzza (il percolato non é cancerogeno e poi si puo controllare … MICA é URANIO IN FUSIONE!) … invece se si crea un clima di caos … BUTTERANNO DI TUTTO radiattivo, metalli pesanti, oli di scato … SCORTATI DALL’ESERCITO con tanto di tricolore …. poco da ridere, li si muore davvero.

    am Schluss: a sta povera gente, svolazzano un fazzoletto rosso sotto gli oki e GIU CON LE CORNA!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s


%d bloggers like this: